< Torna indietro

Modulo relè intelligente BleBox: installazione

Il modulo smart relay di CleBox è consigliato per l’installazione professionale da parte di installatori qualificati. Fornire al personale di assistenza questo manuale.

 

Prima di iniziare

Il modulo relè intelligente Tedee è un accessorio aggiuntivo per il controller relè esistente. Il modulo è progettato per proteggere la serratura elettronica della porta, il cancello del garage, la barriera di parcheggio o qualsiasi altro dispositivo che viene sbloccato con un segnale elettrico.

L’aggiunta di un modulo relè intelligente Tedee alla vostra configurazione vi consente di controllare i vostri dispositivi da qualsiasi luogo utilizzando la nostra applicazione per smartphone.

Si noti che questo modulo non è un controller di relè; si tratta di due dispositivi separati.

Il modulo relè intelligente Tedee è collegato via cavo a un controller relè. È inoltre possibile accedere a una rete Wi-Fi locale e a Internet per integrarsi con una piattaforma cloud online. Ciò consente di avere un controllo remoto e wireless da smartphone per il dispositivo, indipendentemente dalla distanza o dalla posizione.

Preparazione all’installazione

L’installazione di un modulo smart relay Tedee richiede alcune conoscenze tecniche. Seguite i passaggi indicati di seguito per assicurarvi che il modulo sia compatibile con il vostro dispositivo hardware.

 

Compatibilità

Il modulo relè intelligente Tedee è alimentato sia in corrente continua che in corrente alternata, con una gamma di tensioni compresa tra 12 e 24V. Supporta gli apriporta a relè alimentati a 230V e con corrente fino a 5A.

I meccanismi normalmente aperti (NO) e normalmente chiusi (NC) sono compatibili con il modulo. NO è impostato come predefinito nelle impostazioni avanzate del controller (nell’app wBox).

 

Collocazione del controllore a relè e autorizzazione alla modifica

Il modulo è installato all’interno del controllore a relè, che può essere lontano dal dispositivo che si desidera controllare. Ad esempio, il controller a relè per il cancello della recinzione di una proprietà può essere installato nel garage, ecc. Il modulo relè non viene installato direttamente sul cancello, sul citofono o sulla serratura di una porta.

Potrebbe essere necessario chiedere all’amministrazione o alla manutenzione dell’edificio il suo posizionamento e/o l’approvazione per la modifica dell’hardware condiviso.

 

Gamme Wi-Fi

Dopo aver determinato l’ubicazione del controllore a relè, è necessario verificare che in quel punto vi sia un accesso permanente a Internet e che la connessione alla rete Wi-Fi funzioni correttamente.

Il trasferimento di dati da e verso il modulo e tra il Wi-Fi è minimo, quindi la connessione non richiede una velocità di trasferimento specifica. Tuttavia, assicuratevi che il modulo relè abbia una connessione stabile a una rete wireless accessibile e che abbiate la sua password o possiate accedere alla sua configurazione.

 

 

Educazione all’installazione

Il processo di installazione del modulo relè intelligente Tedee prevede una connessione elettronica, per collegarlo al servizio cloud online e quindi integrare i sistemi con l’applicazione Tedee. È sufficiente seguire i passaggi indicati di seguito. Il modulo relè intelligente Tedee deve essere installato solo da installatori o elettricisti qualificati.

 

Avvertenza

Collegare solo seguendo lo schema presentato in questo manuale. Collegamenti errati possono essere pericolosi, danneggiare il controller del relè e compromettere la garanzia.

Pericolo! Rischio di scosse elettriche! Anche se il dispositivo è spento, le uscite possono essere sotto tensione. Tutti i lavori di montaggio devono essere SEMPRE eseguiti con il circuito di alimentazione scollegato.

Collegare il dispositivo a un’alimentazione non conforme ai requisiti di qualità specificati nelle norme EN 50081-1, EN 50082-1, UL508 e EN 60950 avrà ripercussioni sulla garanzia.

 

Preparazione

Prima di installare il modulo, scollegare la tensione di alimentazione dell’impianto. Spegnere il fusibile principale o scollegare il cavo di alimentazione dalla presa principale.

Il modulo deve essere installato in un luogo protetto da condizioni ambientali avverse e dall’accesso di terzi, ad esempio, nella scatola a incasso o all’interno dell’involucro del dispositivo controllato.

Si ricorda che gli elementi metallici (fili, parti dell’alloggiamento) possono influenzare negativamente la connessione wireless del dispositivo e il suo funzionamento. Si raccomanda di fissare il modulo in una posizione stabile.

Leggere gli schemi seguenti, quindi procedere all’installazione del modulo relè. Prestare particolare attenzione alla designazione dei connettori del modulo relè.

 

Collegamento

 

Iniziare collegando l’alimentazione a +12V o +24V agli ingressi [12-24 AC/DC] (3) & (4) come indicato nei disegni sopra.

Collegare il circuito della serratura elettrica o della serratura elettromagnetica al circuito di uscita del relè – connettori (1) & (2).

L’uscita NO è normalmente aperta, cioè non conduce nello stato di riposo, mentre l’uscita NC è normalmente chiusa, cioè conduce nello stato di riposo. È possibile impostare la funzione NO (predefinita) o NC nelle impostazioni del modulo tramite l’app wBox (nella sezione “Impostazioni avanzate”) mentre si è connessi direttamente al Wi-Fi del modulo.

È possibile ricevere un feedback dal regolatore, che indica le posizioni “chiuso” o “posizione intermedia”. A tal fine, collegare il circuito del finecorsa elettromeccanico con l’ingresso IN1 del controllore, come indicato nei disegni: connettori (3) & (5). Si noti che la polarizzazione degli ingressi del finecorsa non è importante.

È anche possibile collegare un sensore di prossimità induttivo digitale. Questo sensore deve essere alimentato dallo stesso ingresso a cui si collega il controllore e l’uscita del sensore deve essere collegata all’ingresso IN1 – connettore (5).

Per sbloccare il relè con l’interruttore monostabile opzionale (pulsante), collegare il circuito dell’interruttore al connettore IN2 – (6) e all’ingresso COM del controllore – connettore (3). Questo interruttore viene normalmente utilizzato come pulsante di uscita di un edificio o di una proprietà.

Assicurarsi che il dispositivo sia collegato correttamente secondo lo schema e che non vi siano componenti metallici che potrebbero causare un cortocircuito accidentale.

A questo punto, avviare il dispositivo accendendo la corrente e attivando il fusibile principale o collegando il cavo di alimentazione alla presa di corrente.

 

 

Configurazione

 

Preparare l’app wBox

Scaricare e installare l’applicazione mobile wBox by blebox.eu, disponibile su Google Play e App Store.

App Store Google Play

Avviare l’app e creare un login per accedere al proprio account wBox. Creare un nuovo account o accedere con Google o Facebook. Se siete un installatore professionista, assicuratevi che il vostro cliente possa accedere a questo account per usi e configurazioni future.

Inizia ad aggiungere un nuovo dispositivo

Per iniziare ad aggiungere un nuovo dispositivo, toccare l’icona “+” nell’angolo superiore destro dello schermo.

Selezionate “Aggiungi un nuovo dispositivo”.

Scegliete “Aggiungi e configura un nuovo dispositivo”.

Collegare il modulo relè

Assicurarsi che il modulo relè sia alimentato.

Disattivare il “trasferimento dati” sullo smartphone.

Attivare la rete Wi-Fi sullo smartphone e cercare “dispositivi Wi-Fi”.

Collegarsi alla rete Wi-Fi denominata “Doorbox – “. sarà un numero fisso che rappresenta il numero di serie del dispositivo.

Aggiungi il dispositivo al tuo account

Tornare all’applicazione wBox. Chiudere la finestra del tutorial di integrazione premendo “X” nell’angolo in alto a sinistra.

La finestra iniziale dell’applicazione mostrerà un messaggio che indica che è stato collegato un nuovo dispositivo e che è possibile aggiungerlo al proprio account. Premere “Aggiungi dispositivo all’account”.

Connettersi al Wi-Fi locale

Premere “Controlla questo dispositivo” sotto il nome del dispositivo.

Premere l’icona “Impostazioni” nell’angolo superiore destro dello schermo.

Nelle finestre delle impostazioni del dispositivo, premere “Connessione”.

Scegliere la rete Wi-Fi locale nella parte inferiore dello schermo e accedere con la password Wi-Fi.

Configurazione

Per accedere a ulteriori opzioni di configurazione, è possibile andare su “Impostazioni dispositivo” nella schermata delle impostazioni.

Qui è possibile adattare il funzionamento del modulo ai meccanismi normalmente aperti (NO) o normalmente chiusi (NC).

È inoltre possibile regolare la durata dell’impulso da 0,1 a 300 secondi.

La modifica di queste impostazioni è disponibile solo quando lo smartphone e il modulo relè sono collegati alla stessa rete Wi-Fi locale.

 

 

Integrazione

Ora si sta per integrare gli account wBox e Tedee. Questa operazione viene eseguita una sola volta, indipendentemente dal numero di moduli relè aggiunti al proprio account wBox. Qualsiasi modulo relè si integrerà con l’app Tedee.

Avviare l’app Tedee e accedere al proprio account Tedee. Se è necessario diventare un utente, creare un account Tedee.

Fare clic sull’icona Menu nell’angolo in alto a sinistra e scegliere “Impostazioni”, quindi “Integrazioni” e “BleBox”.

Premere “Connetti” e accedere con i dati dell’account dell’app wBox. Quando viene chiesto di autorizzare Tedee al proprio account wBox, premere “Autorizza”.

Ora è possibile vedere lo stato “Connected” delle integrazioni. Il modulo relè è stato aggiunto all’elenco dei dispositivi nell’app Tedee.

Se il modulo relè non è stato aggiunto all’elenco dei dispositivi, accedere all’impostazione dell’integrazione e premere “Sync” per aggiornarla.

Ora è possibile controllare il relè con l’app Tedee.

 

Come controllare il relè con l’app Tedee

Premere su un modulo relè per accedere alla sua schermata di controllo.

Toccare il pulsante centrale per aprire il dispositivo relè collegato.

È possibile toccare nuovamente il pulsante per prolungare il tempo di attivazione durante l’apertura. In questo modo, il cancello o la porta saranno sbloccati più a lungo.

Nella parte inferiore della schermata, è possibile accedere alle schede “Condivisione degli accessi”, “Registri attività” o “Impostazioni” per accedere a ulteriori funzioni. Per ulteriori informazioni su come utilizzare le funzioni di accesso intelligente, visitare il sito https://tedee.com.

 

Disabilitare la rete Wi-Fi del dispositivo

Questo passaggio è fondamentale per garantire un controllo sicuro del dispositivo solo alle persone autorizzate. Senza di essa, qualsiasi individuo di terze parti può accedere alla sua configurazione.

Sullo smartphone, disconnettersi dalla rete Wi-Fi del modulo e connettersi alla rete WiFi locale, la stessa a cui si connette il modulo smart relay.

Per impedire l’accesso di persone non autorizzate al modulo relè, è necessario disabilitare la sua rete Wi-Fi.

Tornare all’applicazione wBox alla pagina delle impostazioni del dispositivo e scegliere “Connessione di servizio (AP)”.

Disattivare l’interruttore “Punto di accesso”.

Premere “Salva” in alto a destra.

 

Ripristino della fabbrica

Se si desidera aggiornare la configurazione del modulo e installarlo con un altro hardware, è possibile ripristinare il dispositivo utilizzando l’opzione “reset di fabbrica”.

Tenere presente che questo processo rimuove tutte le configurazioni del dispositivo (non cambia però il proprietario del dispositivo). Se si utilizza il pulsante “reset di fabbrica”, il modulo deve essere nuovamente integrato seguendo i passaggi riportati in questo manuale.

Il reset viene indicato manualmente collegando il modulo a un pulsante analogico monostabile e seguendo una sequenza di pressioni.

Preparare un timer o utilizzare l’orologio per tenere traccia della sequenza di passi.

 

Collegare un pulsante

Il reset viene indicato manualmente collegando il modulo a un pulsante analogico monostabile.

Prima di manipolare i cavi di installazione, spegnere il sistema.

Collegare il pulsante agli ingressi IN1 e COM: (3) & (5) Se si utilizza già un pulsante monostabile nella propria configurazione, ricollegarlo da IN2 alla porta IN1.

 

Seguire la sequenza di reset

Prima di riaccendere il dispositivo, seguire la sequenza di reset e tenere traccia dei pulsanti utilizzati. Avviare la sequenza entro 30 secondi dalla riaccensione. Se non si avvia la sequenza entro questo periodo, spegnere e riaccendere il dispositivo.

Tenere premuto il pulsante per 10 secondi. Quindi rilasciare.

Fare clic sul pulsante cinque volte, premendolo e rilasciandolo rapidamente. Tutti e cinque i clic devono essere eseguiti in non più di 10 secondi.

Tenere nuovamente premuto il pulsante per 10 secondi. Quindi rilasciare.

Attendere 10 secondi. Durante questo tempo, il modulo si riavvia e torna alle impostazioni di fabbrica.

Tornare alla configurazione precedente

Dopo il ripristino delle impostazioni di fabbrica, è possibile reinserire il pulsante monostabile nella sua configurazione primaria o rimuoverlo del tutto.

Spegnere il sistema.

 

Ricollegare il pulsante dalla porta IN1 alla porta IN2

o

svitare i fili del pulsante e rimuoverli.

 

Ricollegare il pulsante alla porta IN2.

Riaccendere l’alimentazione.

 

Infine, il modulo manterrà le nuove impostazioni di configurazione di fabbrica e sarà possibile associarlo ad altre applicazioni e dispositivi.

 

*Avvertenza: Questo contenuto potrebbe essere stato tradotto automaticamente tramite traduzione automatica al fine di servire il maggior numero di persone possibile. Di conseguenza, il testo potrebbe contenere errori.

Related articles: